Rischi da esposizione ad amianto


  • Euro: 45,00 IVA ESCLUSA
  • Q.tà

  • Scheda del corso
  • Docenti del corso

Rischi da esposizione ad amianto

Durata del modulo: 2 ore
Credito formativo: 2 ore

Condizioni di vendita

Un punto fondamentale dell'Accordo Stato/Regioni prevede l'aggiornamento della formazione, svolto in un arco temporale quinquennale, a partire dal momento in cui è stato completato il percorso formativo di riferimento. (clicca per proseguire la lettura dei riferimenti normativi e scaricare il Pdf dell'accordo Stato/Regioni del 21 dicembre 2011)

Il modulo è valido come aggiornamento per Lavoratori/Preposti/Dirigenti/Rspp/Aspp/Rls.

ll corso ha lo scopo di ottemperare all’obbligo, imposto al Datore di Lavoro dall’art. 257, comma 1, del D.Lgs. 81/08, di informazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti, prima che essi siano adibiti ad attività comportanti esposizione ad amianto, in particolare per quanto riguarda: i rischi per la salute dovuti all’esposizione alla polvere proveniente dall’amianto o dai materiali contenenti amianto; le specifiche norme igieniche da osservare; le modalità di pulitura e di uso degli indumenti protettivi e dei dispositivi di protezione individuale; le misure di precauzione particolari da prendere nel ridurre al minimo l’esposizione; l’esistenza del valore limite di cui all’articolo 254 e la necessità del monitoraggio ambientale.

Il corso ha altresì lo scopo di ottemperare all’obbligo, imposto al datore di lavoro dall’art. 258, comma 1, del D.Lgs. 81/08, di formazione - sufficiente ed adeguata - dei lavoratori esposti, o potenzialmente esposti, a polveri contenenti amianto.

Programma delle 9 lezioni che compongono dell'opera: Cos’è l’Amianto •Natura e caratteristiche; •Caratteristiche di pericolosità; •Il suo impiego e perché; •Principali impieghi industriali dell’amianto; •Diffusione dell’amianto in Italia; Quadro legislativo sull’amianto: •Restrizioni e divieti di impiego; •Tutela dei Lavoratori; •L’esposizione ambientale ad amianto; •Come determinare il GRADO di ESPOSIZIONE dei Lavoratori; •Tutela dell’ambiente; •Disciplinari tecnici Campo di applicazione del D.Lgs81/2008 Titolo IX Capo III •Obblighi del Datore di Lavoro; •Misure di Prevenzione e Protezione; •Misure Igieniche; •Controllo dell’esposizione; •Valore limite; •Informazione dei lavoratori; •Formazione dei lavoratori; Malattie da amianto •Principali patologie correlate all’esposizione ad amianto; •Asbestosi; •Placche pleuriche; •Pleuriti benigne da asbesto; •Mesotelioma; •Carcinoma del polmone; •Mortalità per tumori da amianto; Sorveglianza sanitaria •Mansioni soggette Controllo sanitario; •Cosa comprendono gli accertamenti sanitari; •Registro di esposizione e cartelle sanitarie; •Registro nazionale dei casi di neoplasia di sospetta origine professionale, Case HistorySerpentino della Valmalenco •Monitoraggio e accertamento dei rischi in Cava e in Laboratorio; •Prevenzione del Rischio Amianto nelle coltivazioni di Cava; •La propagazione della contaminazione di fibre e di polveri dalla cava;  •Sistemi di prevenzione per i lavoratori di cava e laboratorio; •Misure Organizzative; •Misure Tecniche: •Misure Procedurali;  •Buone pratiche  •Le soluzioni;  •Modifica dei comportamenti e formazione  •Conclusioni; Manutenzione e bonifica •Possibili localizzazioni dell’amianto; •Materiali friabili e compatti; •Metodi di bonifica; •Rimozione; •Incapsulamento; •Confinamento; •Bonifica amianto in matrice friabile; •Il Piano di Lavoro; •Soggetti abilitati all’esecuzione delle opere di Bonifica; •Contenuti del Piano di Lavoro; •Smaltimento dei rifiuti; Dispositivi di Protezione Individuale •Caratteristiche dei DPI; •Indumenti Protettivi: La tuta intera: •Stivali in gomma o le calzature antiscivolo; •Guanti; •Protezione delle vie respiratorie; •Corretta manutenzione dei dispositivi di protezione respiratoria; La sicurezza nei Cantieri e nelle operazioni di Bonifica •Allestimento del cantiere e realizzazione del confinamento; •Confinamento Statico e Dinamico; •Unità di decontaminazione; •Locale per i materiali di risulta e insaccamento.

All'interno del corso è presente materiale informativo scaricabile, utile per approfondire le tematiche affrontate durante il modulo.

Un tutor sempre a disposizione: In piattaforma è sempre presente un e-Tutor a disposizione dell’utente. Il tutor risponde alle caratteristiche dettate dall’Accordo Stato Regioni approvato il 21/12/2011 il quale indica che tale soggetto deve essere in possesso di un’esperienza almeno triennale in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro.

Verifiche e Test: Il percorso formativo è intervallato da momenti di verifica tramite test e le domande vengono erogate in modalità casuale in modo da rendere ancora più scrupolosa la verifica di apprendimento.

Periodo di validità per la fruizione del corso: 4 mesi dal momento dell'acquisto. Trascorso il periodo di tempo indicato e salvo eventuali diversi accordi intercorsi con l'e-Tutor, il corso non concluso verrà disabilitato.

Attestato di frequenza: Alla fine del modulo, verrà rilasciato direttamente in piattaforma "Attestato di Frequenza AIFOS" valido ai sensi di legge su tutto il territorio nazionale come credito formativo per tutti i macrosettori ATECO e per il ruolo ricoperto in azienda. 

 

© Copyright 2013

Rischi da esposizione ad amianto: i Docenti

Antonio Frati
Antonio Frati Consulente Divisione Formazione Made Hse Gruppo Marcegaglia s.p.a
Scheda

Giancarlo Campilli
Giancarlo Campilli Responsabile Divisione Formazione Made Hse Gruppo Marcegaglia spa
Scheda

Corsi correlati
© 2017 2013 Made Hse srl socio unico - P. IVA 02247940204 - Sede: Via Bresciani, 16 - Gazoldo degli Ippoliti (Mn) - Capitale versato € 100.000,00 - Iscrizione Registro Imprese Mantova: 02247940204 - Numero Rea: 236860 - pec: madehsesrl@pec.marcegaglia.com - E-mail:servizioclienti@madehse.com